CYBERSICUREZZA. COLUCCI (NCI): SERVE COLLABORAZIONE PUBBLICO-PRIVATO

22 Marzo 2022

(DIRE) Roma, 22 mar. – “In questo drammatico momento storico così importante” è ancora più evidente come il “settore innovativo e prezioso” della cybersicurezza sia sempre più “strategico”, ma ancora fondamentalmente “privo di norme”. Lo sottolinea Alessandro Colucci, deputato di Noi con l’Italia, partecipando al primo convegno di ‘Cyber Security Italy’, piattaforma no profit di approfondimento e diffusione della cultura della sicurezza informatica fondata da Marco Gabriele Proietti.
Per tutelare meglio questo “settore strategico”, aggiunge Colucci, è “importante fare un’evoluzione culturale affinché pubblico e privato si mettano insieme, collaborino e affrontino una sfida presente e futura”. (Anb/ Dire)